CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, RASSEGNA STAMPA, Ultimissime calcio Napoli

Bigon: «Siamo già forti», disse il direttore …

Submitted by on sabato, 11 febbraio 2012No Comment

 

 

 

 

 

 

 

 

 

NAPOLI. Il Napoli è scoppiato. Troppi, tanti gli impegni da settembre ad oggi per pretendere dalla squadra azzurra titolare il massimo nelle tre competizioni. Forse, se si fosse avuta una rosa competitiva in ogni reparto, ci sarebbero state più possibilità di restare in corsa in campionato evitando di perdere punti per strada, soprattutto nei confronti con le piccole. Dalla difesa all’attacco, passando per il centrocampo, si è visto che Walter Mazzarri ha dovuto puntare sempre sulla stessa gente. Quando in alcune occasioni ha cercato di affidarsi al turnover ha sistematicamente fatto un buco nell’acqua. Se da settembre hanno giocato sempre gli stessi, arrivando ad oggi più stanchi che mai, vuol dire che la campagna acquisti estiva non è stata così funzionale.

Mazzarri ha dovuto utilizzare per cinque mesi e più solo quattordici elementiSe da settembre hanno giocato sempre gli stessi, arrivando ad oggi più stanchi che mai, vuol dire che la campagna acquisti estiva non è stata così funzionale. Mazzarri ha dovuto utilizzare per cinque mesi e più solo quattordici elementi. Certo, allora nessuno aveva messo in preventivo che Britos rimanesse molto tempo fermo e che Donadel si portasse già da Firenze dei problemi fisici. Ma i vari Fernandez,FideleffLucarelli, Chavez e Grava erano a disposizione ma sono rimasti a guardare tantissime volte. Qualche apparizione i due difensori argentini l’hanno fatta ma non hanno garantito sicurezza al reparto arretrato.

Ci si sarebbe potuto affidare di più a Grava ma Mazzarri non l’ha mai visto. Eppure l’anno passato, prima che si infortunasse, aveva tolto parecchie castagne dal fuoco con delle prestazioni eccellenti. Per l’attacco sarebbe potuta servire l’esperienza del livornese amico dell’allenatore ma pure per lui più tribuna che panchina. Eppure, prima dell’acquisto di Pandev, era stato considerato l’indiscusso vice Cavanisua da Mazzarri che da De Laurentiis. Poi improvvisamente è diventato un peso enorme. Ci si sarebbe potuto rifare con il mercato di gennaio ma, a parte l’investimento per Vargas, non c’è stata alcuna operazione in entrata. «Siamo già forti», disse il direttore sportivo. Il Roma.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.