CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Calciomercato Napoli, gli azzurri scelgono il nuovo bomber, è volata a 3: Destro in pole, c’è anche il ‘Cigno di Utrecht’

Submitted by on mercoledì, 20 giugno 2012No Comment

Si offre anche Maxi Lopez

LA PRIMA battaglia è stata persa, nonostante la discesa in campo di De Laurentiis. Vano l’assalto in extremis al centrocampista del Pescara Verratti, che alla fine ha rifiutato l’offerta del Napoli e si è promesso alla Juventus. Ma il durissimo braccio di ferro, risolto a favore dei bianconeri solo per la volontà espressa dal giocatore, è la prova di come il club azzurro sia ben presente sul mercato, pur agendo sotto traccia. Le uniche operazioni già concluse, alla voce rinforzi, sono il riscatto dall’Inter di Goran Pandev (7.5 milioni) e il rientro alla base del giovane Insigne. Sufficienti, per Mazzarri, a tamponare gli effetti negativi della perdita di Lavezzi, destinato al Paris Saint Germain. «Abbiamo quattro attaccanti, davanti siamo a posto…», ha infatti ribadito il direttore sportivo Bigon, facendo eco alle affermazioni del suo presidente. La verità è però un’altra. Nel reparto offensivo c’è una casella libera: quella di vice Cavani. Ed è per questo che arriverà un nuovo bomber, smentite a parte.

Le ultime indiscrezioni fanno intendere che il Napoli è pronto a stringere i tempi. Molto forte l’interesse per Mattia Destro, che è inseguito da tutti i grandi club della serie A (Juve, Inter e Roma) e conoscerà nelle prossime ore il suo destino. Tra Genoa e Siena, comproprietarie del cartellino dell’attaccante, non c’è ancora un accordo ed è forte il rischio che si vada alle buste. De Laurentiis è alla finestra e intanto si è informato sulle qualità del bomber con il suo ex allenatore, Sannino. Ottime le referenze. «Farà carriera». Ma il Napoli lo sapeva già. E infatti Destro è da tempo la prima scelta di Mazzarri per l’importante ruolo di vice Cavani, anche se non l’unica. La fortissima concorrenza per il giovane centravanti, 21 anni, ha suggerito a De Laurentiis di battere altre due piste: in Italia e all’estero. Per Manolo Gabbiadini, un punto di forza della nazionale Under 21, c’è già un mezzo accordo con l’Atalanta. Dal Portogallo, invece, è rimbalzata la voce di una offerta azzurra allo Sporting Lisbona per il bomber olandese Ricky van Wolfswinkel: 23 anni, già molto apprezzato come avversario nella doppia sfida di Europa League contro l’Utrecht, due stagioni fa. Su di lui però ci sarebbero pure due inglesi: il Liverpool e il Manchester United. La concorrenza è serrata, per gli attaccanti. Serviranno bravura e parecchi milioni per mettere a segno il colpo. Conserva dunque qualche chance anche Maxi Lopez, che si continua a offrire come eventuale alternativa da Catania. Sembra invece già tagliato fuori il peruviano Guerrero, che dalla Germania accostano al Napoli. E i russi Shirokov (Zenit) e Valdes (Rubin Kazan) sono improbabili. Sarebbe al contrario eccellente, se concreta, l’idea di strappare al Barcellona perlomeno il prestito del jolly Thiago Alcantara. De Laurentiis s’era informato nell’estate scorsa. E in Spagna giurano che ora stia riprovandoci, ma è una missione quasi impossibile. I blaugrana non lasceranno partire uno dei loro migliori talenti, da più parti indicato come l’erede di Xavi, nonostante abbia solo 21 anni. Il Siviglia è invece disposto a trattare per il cileno Medel. «È arrivata una richiesta dall’Italia e la stiamo valutando», ha detto il presidente del club Josè Maria del Nido. L’affare è in evoluzione. Ma in pentola ne bollono altri. Per Cissokho, già prenotato dal Lione, ci sarebbe adesso pure la concorrenza dell’Inter. Parecchi i nomi in ballo per la difesa, dal brasiliano Miranda e Gamberini. Prima di scegliere, però, De Laurentiis proverà un ultimo assalto a Benatia. La Lazio ha offerto intento Stendardo. Oggi incontro a Milano per il rinnovo (non facile) di Grava. Giornata decisiva per le comproprietà. Santacroce sarà riscattato dal Parma, Mannini è una possibile pedina con il Siena per arrivare a Destro. Il giovane Bariti piace al Pescara, che non ha colpe per lo sgarbo di Verratti. È stato il promettente regista a rinunciare al Napoli e a scegliere la Juventus, beffando il club azzurro.

Fonte: Repubblica

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.