CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » CalcioMercato, Napoli, Ultimissime calcio Napoli

CalcioMercato Napoli, Si continua a lavorare per Balzaretti. Trovato l’accordo con Poli

Submitted by on mercoledì, 18 luglio 2012No Comment

Se Balzaretti è il top per la fascia sinistra di Mazzarri, fermo restando il chiarimento della situazione di Dossena (che nel caso di un acquisto sarebbe ceduto), c’è poi un allievo…

Binario doppio. Doppio, due nomi. Come Valon Behrami e Alessandro Gamberini. Anzi, dopo l’accoppiata viola c’è un’altra coppia di giocatori in ballo: il Napoli è lì, ha scritto il proprio nome sul carnet e attende soltanto un cenno d’intesa. Un sì, d’accordo, un invito a danzare: il primo obiettivo si chiama Federico Balzaretti ed è sempre, e da sempre, in cima alla lista personale di Walter Mazzarri; il secondo, invece, è Andrea Poli, un giovanotto che il tecnico conosce molto bene e sul quale il d.s. Bigon, il motore di questa trattativa, scommette a occhi chiusi. Le proposte sono pronte, fatte, annunciate in pompa magna: non resta che attendere le risposte e poi trovare le giuste combinazioni di entrata e uscita. Perché sia chiaro: altri – eventuali – acquisti non potranno assolutamente prescindere dalle cessioni.

CALCIO ED ETOILE – E allora, la situazione. La situazione di un mercato che, dopo il colore molto viola delle ultime operazioni, tende, anzi prova a sfumare verso il rosa. Lui, il rosa(nero) Balzaretti sarebbe il top. Anzi lo è, e infatti De Laurentiis non si ferma davanti ai no, ni e non so sciorinati senza sosta ormai sin dall’Europeo. « Balzaretti ha espresso da tempo la sua volontà: raggiungere la famiglia a Parigi». Dove ad attenderlo e ad accoglierlo ci sarebbe la famiglia, la moglie Eleonora Abbagnato, splendida etoile dell’Opera. « O, in alternativa, restare a Palermo: in questo caso dovremmo trovare una formula che lo soddisfi. Noi vogliamo trattenerlo a ogni costo, non vogliamo perderlo». Il d.g. Giorgio Perinetti è chiaro. « Il Napoli? Abbiamo già rifiutato un’offerta, ma se il calciatore cambiasse idea, allora è chiaro che alla fine l’affare potrebbe farsi».

LA SITUAZIONE – I fatti stanno più o meno così. Nel senso che, al di là di quanto raccontato da Perinetti con dovizia di particolari, c’è anche l’interesse forte, fortissimo della Lazio. Testa a testa De Laurentiis-Lotito, allora. Anzi, tre teste considerando anche Zamparini: perché tra le due litiganti, c’è proprio il Palermo che non molla. E che, stando alle ultime novità di giornata, starebbe anche camminando più spedito verso il rinnovo insieme con il manager del trentunenne biondo nazionale, Alessandro Moggi. L’intrigo, insomma, continua. Anzi, continuerà per qualche giorno almeno.

ACCORDO – Se Balzaretti è il top per la fascia sinistra di Mazzarri, fermo restando il chiarimento della situazione di Dossena (che nel caso di un acquisto sarebbe ceduto), c’è poi un allievo, un ex allievo in stand-by: Andrea Poli, 22 anni e un passato con il tecnico azzurro alla Sampdoria. In questo caso, la storia è molto più semplice sotto il profilo degli accordi societari, perché Bigon, che è il promotore dell’operazione, ha fatto un passo avanti e praticamente trovato anche l’intesa con la Samp intorno ai 6 milioni di euro, ma non proprio lineare per il resto.

E RISERVA – Due, gli aspetti da valutare con estrema attenzione: il primo riguarda la volontà di Poli, che è tentato dall’avventura azzurra ma che, nel frattempo, è consapevole delle gerarchie tecniche vigenti nel Napoli e, tra l’altro, aspetta anche di capire quanto e come la Juve e il Milan possano diventare possibili destinazioni; il secondo, invece, è relativo proprio alle dichiarazioni rilasciate lunedì da Mazzarri: « Poli? Lo stimo, ma ora siamo in tanti a centrocampo. Sta anche per tornare Donadel». Un chiaro segnale. Di stallo.

Fonte: Corriere dello Sport

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.