CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » CalcioMercato, Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Calciomercato Napoli, tutte le trattative. Bigon chiede Zapata e fiuta l’affare Musacchio. Novità sul fronte Armero-Benatia

Submitted by on giovedì, 28 giugno 2012No Comment

Sarà De Laurentiis in persona a portare avanti le trattative in entrata

Sta per avvicinarsi la settimana degli annunci: il primo sarà quello della cessione di Lavezzi al Paris Saint Germain (probabilmente martedì); poi ci sarà la comunicazione del secondo acquisto della stagione (presumibilmente l’altro fine settimana) dopo quello di Goran Pandev che tanti lasciano passare in secondo ordine ma si tratta pur sempre di un impegno economico preso dalla società alla voce, «uscite». Dovrebbe riguardare il nome del difensore da aggiungere ad un reparto già abbastanzaattrezzato (Britos sarà disponibile a tempo pieno mentre Fernandez vorrà giocarsi le sue chance dopo le belle prove in nazionale). Sarà De Laurentiis in persona a portare avanti le trattative in entrata. Intanto ha imposto il black out ai suoi collaboratori ed anche ai colleghi che contatta (anche se Zamparini s’è lasciato scappare di aver ricevuto l’unica offerta concreta per Balzaretti proprio dal Napoli). Black out dettato da ragioni squisitamente strategiche. L’estate scorsa proprio per il clamore precoce sollevato intorno a certe trattative, alcuni calciatori vennero avvicinati da altri club con la promessa di ingaggi più robusti (la Juve con Vidal e Vucinic), altri furono pagati più del loro valore effettivo (Dzemaili e Britos). Stavolta De Laurentiis, forte della passata esperienza, ha tenuto nascosti i veri obiettivi di mercato. Anzi, ha lasciato trapelare altri nomi proprio per distogliere le attenzioni, depistare, poter negoziare poi in tutta segretezza con gli interlocutori giusti.

SPONDA UDINESE – Lo sguardo in casa dei friulani è più vivo che mai. Non importa se la bottega resta cara. Al Napoli interessa il tetto ingaggi che da quelle parti viene mantenuto abbastanza basso finchè i calciatori non esplodono. Ed a quel punto, i Pozzo sono costretti a cedere i pezzi migliori. Da quelle parti piacciono sia Benatia che Armero. Possibile che vengano trattati entrambi, magari con un’offerta unica (venti milioni di euro?). O in alternativa si comincia a discutere del difensore. De Laurentiis ha chiesto un appuntamento a Pozzo senior. Da vicino si discute meglio. Magari in mezzo al mare, come avvenne per Inler. O da qualche altra parte, poco importa. Il problema resta la valutazione: per i friulani, non meno di 15 milioni di euro; per il Napoli, non più di 10-12. L’ingaggio rientra ampiamente nei parametri fissati dal club azzurro

ZAPATA IN STAND BY - Proprio l’ingaggio pare stia frenando la corsa a Cristian Zapata, il colombiano scuola-Udinese approdato l’estate scorsa al Villarreal. Ma la sua duttilità (può ricoprire tutti e tre i ruoli dei centrali di difesa) e la sua esperienza nel campionato italiano (168 presenze in maglia bianconera) sono molto apprezzate da Mazzarri. In Spagna, il nazionale colombiano, guadagna intorno ai millecinquecento euro a stagione. Troppi per un difensore, secondo i parametri fissati da De Laurentiis. Ed allora, meglio valutare altre soluzioni. Nel frattempo, Zapata aspetta notizie dall’Italia, non gradendo per il momento trasferirsi in Inghilterra o in Germania. Di sicuro, non resterà alla corte dei Roig per la prossima stagione.

IDEA MUSACCHIO – Parlando di Zapata, il Napoli ha chiesto informazioni anche di un altro calciatore del Villarreal: il giovanissimo Mateo Musacchio, 21 anni, argentino ma con passaporto anche italiano (bisnonni abruzzesi), difensore di piede destro capace di giocare al centro come sul centro destra. Musacchio, che ha affrontato il Napoli sia in Champions League che in Europa League, ha un altro anno di contratto (scadenza 2014) e potrebbe essere rilevato a un prezzo d’affare. Era nel mirino anche di Inter e Roma fino a poco tempo fa. Rispetto a Zapata, però, conosce meno il calcio italiano.
Per quanto riguarda Miranda, invece, il Napoli non sembra così convinto dell’operazione: elevata la valutazione ed anche l’ingaggio. E se per i difensori esiste un limite per quanto riguarda l’ingaggio, ecco che Benatia viene preferito a tutti gli altri.

Fonte: Corriere dello Sport

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.