CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

CDS: Mazzarri ora ha due Napoli. Una rosa ampia e di valore

Submitted by on venerdì, 2 settembre 2011No Comment

Non era mai successo nell’era De Laurentiis: l’allenatore può allestire due formazioni diverse entrambe competitive. Un organico di qualità con “ricambi” eccellenti come Pandev, Chavez Dzemaili, Fernandez Rosati e Fideleff. Venticinque uomini di valore per campionato e Champions

NAPOLI, 2 settembre - Ogni mossa di mercato è stata pondera­ta e finalizzata, ecco per­ché il Napoli si ritiene ap­pagato e fiducioso delle operazioni compiute in questa sessione estiva del calcio-mercato. Dei dodi­ci volti nuovi c’è chi è an­dato a potenziare la pri­ma squadra (Inler su tut­ti), chi la panchina (Pan­dev e Fernandez), chi un ruolo non coperto adeguatamente ( Fideleff, Santana, Rosati) e chi è andato a fare esperienza in B ( Bariti al Vicenza). Spetta sempre al campo dare il responso finale, intanto Bigon ha seguito una logica ben precisa nel migliorare l’organico ed assortir­lo in vista dei numero­si impegni.

NAPOLI DOU­BLE FACE - Ai nastri di par­tenza si pre­senterà quindi un Napoli com­pleto in tutti i reparti e con alterna­tive valide per ogni ruolo. E’ la prima volta che succede nella gestio­ne De Laurentiis. Per ogni calciatore esiste un suo omologo: stesse ca­ratteristiche tecniche, stesso modo di giocare, identica posizione in campo. Si è innalzato co­sì anche il livello di com­petitività interna. Non a caso Mazzarri ha avuto modo di sottolineare che nella prossima stagione non ci saranno più titola­rissimi bensì un gruppo di atleti in grado di competere alla pari tra di lo­ro. Ed il termine «emer­genza » non dovrebbe più comparire dalle parti di Castelvolturno. Persino l’infortu­nio imprevisto di Britos è stato pron­tamente tamponato con l’arrivo del giovane Fide­leff. Ora il tecnico tosca­no può allestire due for­mazioni altrettanto com­petitive tra loro con gli uomini che si ritrova a di­sposizione ( 25). Andare incontro ai numerosi im­pegni ( Campionato, Champions e Coppa Ita­lia) senza l’ansia di dover rimpiazzare qualcuno, cambiando di ruolo ad un altro. Lo ha dimostrato l’amichevole tra Napoli A e Napoli B disputata al San Paolo davanti a tren­tamila spettatori. Una sfi­da tiratissima terminata 4-2  per i titola­ri (all’epoca non era stato ancora ingaggiato Pandev).

 

 

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.