CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

De Laurentiis: “La Dragon Cup sarà un successo”

Submitted by on venerdì, 10 agosto 2012No Comment

Discute di economia, di alta finanza, Aurelio De Laurentiis. «Il futuro è della Cina» dice riferendosi alla produttività di questa nazione che da anni ha invaso i mercati internazionali. Ed è da queste parti che il presidente del Napoli vorrebbe progettare un domani fatto di calcio e cinematografia. Pechino non gli è nuova, per intenderci. C’è già stato nella scorsa primavera, per il festival del cinema, e in quell’occasione ha avuto anche l’opportunità di avviare contatti per aprire a un avvenire artistico: il progetto verrebbe sostenuto dalla sua azienda, la Filmauro.

FUTURO – Ma è il calcio ad affollare i pensieri di De Laurentiis, quell’insieme di iniziative che vorrebbe attuare nel giro di un anno e che dovrebbero riguardare una nuova manifestazione che vada al di là della Supercoppa Italiana che domani sera il suo Napolicontenderà alla Juventus. Ha allo studio, per esempio, l’organizzazione della Dragon Cup, torneo che si sarebbe dovuto svolgere il 7 agosto, ma che per una serie di inghippi burocratici è dovuto saltare. «Vorrei che restasse un appuntamento abituale: un mini campionato da giocare durante la pausa natalizia o durante quella estiva. La coppa dovrebbero disputarsela le migliori formazioni europee e cinesi, del Far Est. In questo modo si creerebbe un forte business e tanto entusiasmo tra la gente», ha spiegato De Laurentiis.

MERCATO LIBERO – Potrebbe essere una delle aperture per favorire la crescita del calcio cinese, secondo il presidente delNapoli. «La nostra struttura societaria ci permetterebbe di ingaggiare tanti giovani calciatori cinesi e portarli a Castelvolturno per curarne la crescita sportiva e culturale. Ma fino a quando non chiariranno cosa vorranno fare da grandi sarà difficile che questo progetto possa essere attuato», dice il numero uno delNapoli.«Farebbero bene le autorità calcistiche locali a prendere in considerazione l’apertura al mercato estero, consentire alle società di acquistare un maggior numero di calciatori stranieri, magari europei che sono quelli più pronti, per meglio pubblicizzare e vendereil prodotto». Sull’eventualità di avere come partner nelNapoli uno o più imprenditori cinesi, il presidente ha tagliato corto: «Chissà, ma io sono abituato a comandare da solo, a non dover dar conto». Gazzetta dello Sport .

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.