CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

De Laurentiis: Con l’aiuto dei cinesi in 2 anni rifaccio il San Paolo

Submitted by on domenica, 22 luglio 2012No Comment

La copertura metallica ai cinesi: “La smontano e se la portano a casa”. Via la pista d’atletica, terreno di gioco più basso e 30 mila posti in più. Così Aurelio De Laurentiis vuole ristrutturare il San Paolo. “Lo stadio di Maradona”, ricorda il presidente del Napoli che ieri si è chiarito telefonicamente con il sindaco e poi, da Dimaro, ha rilanciato: no all’impianto a Ponticelli.

Bastano due anni di lavori, assicura De Laurentiis, continuando a giocare a Fuorigrotta e sfruttando le pause del torneo. “Poi posso ottenere la gestione dello stadio, comprarlo o firmare un contratto per 99 anni”.

La polemica con de Magistris, dopo la telefonata di ieri, sembra alle spalle. “Insieme abbiamo confermato il rapporto di grande lealtà tra la società e l’amministrazione”, fa sapere il Napoli. Ma non si spegne il caso politico acceso dalle bordate del produttore.

Attacca il Pdl. Gianni Lettieri, ex presidente dell’Unione industriali e leader in consiglio comunale, chiede di “approfondire in ogni sede le affermazioni di De Laurentiis su un presunto scambio di favori tra de Magistris e Marilù Faraone Mennella, moglie di Antonio D’Amato”, ex presidente di Confindustria. Rincara la dose il commissario regionale Nitto Palma: “La questione mi pare grave. Mi auguro che gli organi competenti, con lo stesso impegno che li caratterizza in minor questioni che riguardano altri amministratori, vogliano fare chiarezza”.

“La Mennella – aveva detto il presidente del Napoli incontrando i tifosi a Dimaro – ha fatto lo sponsor dei voti del sindaco e quindi adesso lui gliela deve dà calda”. Non replica l’imprenditrice, alla guida della cordata che ha presentato il progetto per il nuovo impianto a Ponticelli. De Laurentiis ora smorza i toni: “Con le mie parole non ho voluto in alcun modo mettere in dubbio la trasparenza che caratterizza l’azione amministrativa del sindaco, soprattutto conoscendo la sua storia politica e personale”.

Intanto Raffaele Ambrosino, di Fli, parla di “discutibile capacità politicoamministrativa”. E ci sono malumori anche nella maggioranza. “La vicenda sta assumendo toni surreali”, commenta Carlo Iannello, di “Napoli è tua”, presidente della commissione Urbanistica. “Come si svolge il dibattito in giunta? Che ruolo hanno gli assessori? Il sindaco e la giunta non hanno ascoltato il consiglio, non credo abbiano ascoltato le municipalità, né coinvolto gli uffici competenti. Di certo non è stata attivata una procedura di variante e non mi risulta abbiano ascoltato le associazioniambientaliste, sportive e nemmeno quelle dei supporter delNapoli. E non hanno ascoltato il presidente della società sportiva che dovrebbe utilizzare il nuovo stadio”. Repubblica .

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.