CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Dzemaili, messaggio a Mazzarri «Pronto per fare il vice-Lavezzi»

Submitted by on mercoledì, 20 giugno 2012No Comment

Napoli – Per le strade percorse dalla Chevrolet di Don Johnson e viste alla tv in «Miami Vice» oggi – e a quanto pare per tutta l’estate – proprio tra le «drive» di Miami Beach si aggirano molti più calciatori che attori o vip dello spettacolo. Non solo Totti e Nesta ma tra i volti noti indossa una t-shirt azzurra, per non tradire la sua squadra di club, anche BlerimDzemaili, il centrocampista svizzero-macedone del Napoli che fa tappa su Collins Avenue, la strada parallela alla ben più celebre Ocean Drive.

È con alcuni amici, tra cui anche Pajtim Kasami, il centrocampista ventenne del Fulham visto anche in Italia nella scorsa stagione al Palermo. Arrivano da New York dove hanno visitato le “Avenues” della city e hanno fatto tanto shopping tra Soho e la Fifth. Si sono spostati in Florida per godersi un po’ di sole e le spiagge di Miami che non sono in ottime condizioni vista la barriera di alghe presente sulla battigia. Per il mare c’è però tempo perchè Dzemaili oggi ha preso un volo e si è trasferito con la sua fidanzata alle Bahamas dove la location è ancora più suggestiva.

L’affetto dei tifosi napoletani lo ha accompagnato in questo tour negli Stati Uniti. Dzemaili e Kasami proprio sulla Collins incrociano due giovani colleghi in forza al Portogruaro, club di Prima Divisione. Sono il campano di Casaluce Mario Coppola, centrocampista 22enne, vivaio Lazio, e l’attaccante 22enne di Carpi Davide Luppi, in prestito la scorsa stagione ai veneti di Rastelli ma di proprietà del Sassuolo. Dzemaili fa decisamente più caldo qui che a Napoli ma per fortuna è in vacanza.

«Qui l’aria condizionata non è un optional ma necessaria altrimenti grondi sudore ovunque ma si sta bene soprattutto quando sei in buona compagnia e in Florida siamo con degli amici. Poi tra qualche ora parto per le Bahamas dove mi godrò un po’ di mare visto che le spiagge di Miami non sono il massimo. Troppe alghe e il bagno non te lo godi». Primo anno con il Napoli. È andata bene? «Decisamente sì. Abbiamo vinto la Coppa Italia. Siamo andati molto avanti in Champions League, eliminati dalla squadra che ha vinto poi il trofeo.

Abbiamo retto su tutti i fronti e io sono venuto fuori sulla distanza. All’inizio c’era qualcuno che mi criticava poi ho trovato la mia dimensione e ho giocato bene». Più mediano o più trequartista èDzemailiMazzarri non esclude un suo inserimento più avanti soprattutto ora che Lavezzi andrà via. «Posso giocare sia a centrocampo che come trequartista. Non escludo nessuna soluzione. Più avanti ho dimostrato che posso fare anche gol e magari colpire da lontano.

In mediana con Inler, mio compagno anche nella nazionale svizzera, ovviamente devo stare più attento alla fase d’interdizione e quindi riesco ad inserirmi di meno». A proposito: senza Lavezzi che Napoli sarà ? «Sarà comunque un buon Napoli. In questa stagione abbiamo giocato diverse gare senza il Pocho. È chiaro che i suoi guizzi, la sua capacità di spaccare le difese e di creare degli spazi ci mancherà ma la società ha preso a titolo definitivo Pandev e Goran, secondo me, ha dimostrato in questo campionato soltanto il 60% di quello che può fare.

Lui è un grande giocatore. Da elemento importante può diventare fondamentale». Obiettivi: qualificazione Champions possibile? «È troppo presto per dirlo. Bisogna capire che cosa dirà il calciomercato, come si rinforzeranno le altre squadre e chi ingaggeremo noi. È chiaro che restiamo nel novero dei club che se la giocheranno. Quest’anno ci siamo andati vicinissimi». Sta seguendo gli Europei, ai quali la Svizzera non è riuscita a partecipare? «Mi tengo aggiornato anche se mi godo le vacanze.

Sono contento che l’Italia si sia qualificata. Il quarto di finale sarà duro. Guarderò la partita domenica con una bella bibita in mano». Vacanze sempre nel segno del Napoli. «Certo. Ho incontrato tanti tifosinapoletani, tutti soddisfatti della squadra». ilmattino .

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.