CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » CalcioMercato, Hot News Calcio, Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Ecco i talenti visionati dal Napoli per Gennaio

Submitted by on giovedì, 10 novembre 2011No Comment

Gennaio non è poi tanto lontano e Riccardo Bigon continua a monitorare centrocampisti in grado di poter dare un contributo alla causa azzurra soprattutto in vista di un eventule superamento della fase a gironi di Champions League. Per scoprire l’identikit di alcuni di questi giocatori bisogna lanciare uno sguardo Oltralpe, dove ci sono alcuni talenti dal profilo interessante che potrebbero anche rivelarsi da qui a qualche mese dei veri e propri affari.


D’altronde Bigon in Francia può contare sulla competenza di Fabrizio Ferrari, noto agente Fifa nonché esperto di calcio francese, che da tempo sembra essere il punto di riferimento principale del giovane direttore sportivo nella terra transalpina. Gli osservati speciali sono tre centrocampisti centrali e un giovane trequartista belga, fratello minore della stella del Lille Eden Hazard. Ecco qui una scheda tecnica dei giocatori seguiti attentamente da Bigon e dalla triade di osservatori formata da Micheli, Mantovani e Zunino.

BLAISE MATUIDI (24) – Non è un nome nuovo per la dirigenza partenopea e milita nel Paris Saint-Germain, attualmente capolista della Ligue 1. Gioca da diga davanti alla difesa. Alto 175 centimetri per 72 chilogrammi di peso, è dotato di un buon palleggio e di un discreto tocco palla. Nonostante abbia una discreta visione di gioco, si dimostra spesso molto efficace nello spezzare le trame offensive avversarie.

Non disdegna il tiro da fuori area, quando ne ha la possibilità, ed è tenace in fase di pressing come Gargano. Ottimo nei contrasti, sarebbe perfetto per dare equilibrio alla mediana di Mazzarri che – complice l’assenza prolungata di Donadel e qualche infortunio di troppo – si ritrova spesso con solo due elementi a disposizione. Matuidi è mancino e può giocare da interno sia in un centrocampo a quattro sia in uno a tre, dando sempre qualità e quantità alla sua prestazione.

YANNICK M’VILA (21) – La stagione scorsa nelle fila del Rennes M’Vila ha dimostrato tutto il suo talento, finendo addirittura nel giro della nazionale francese di Laurent Blanc. Il suo contratto è stato rinnovato da poco e scade nel 2015. Tuttavia in un’intervista rilasciata al quotidiano L’Equipe, il manager del club transalpino – Frederic Antonetti – ha rivelato come sia obiettivamente molto difficile trattenere a lungo un calciatore del suo rango:

“Questa stagione gli servirà per preparasi al meglio all’Europeo, poi prenderà il volo perché ci sono pochissimi giocatori come lui.

Chissà, se dovesse continuare così, potrebbe anche giocare davanti alla difesa del Barça”. Il Rennes sembra quindi intenzionato a far cassa e possibilista su una sua eventuale cessione anche a gennaio, ma a condizione che venga presentata un’offerta molto importante. Sul giocatore c’è una concorrenza spietata da parte di club del calibro di Real Madrid, Inter, Milan, Bayern Monaco e Liverpool.

ALFRED N’DIAYE (21) – È un centrocampista francese di origini senegalesi nazionale Under 21 e da quest’anno impegnato a difendere i colori del Bursaspor, una squadra emergente del campionato turco. N’Diaye ha militato dal 2007 al 2011 nel Nancy, mettendo in mostra tutta la sua forza e uno stile di gioco che si avvicina molto a quello di giocatori del calibro di Vieira e Makelele. Nonostante la sua giovane età, N’Diaye ha già accumulato una discreta esperienza internazionale.

La sua struttura fisica risulta molto imponente (94 chili per 188 centimetri) e lo rende sì prezioso nel lavoro sporco a centrocampo e nel gioco aereo, ma allo stesso tempo lento nei movimenti. Il costo del suo cartellino non è eccessivo per una società come quella di partenopea sempre attenta al rispetto del Fair Play finanziario imposto dall’UEFA.

THORGAN HAZARD (18) –  Gioca nel Lens e per caratteristiche tecnico-fisiche somiglia molto al fratello Eden da tempo corteggiato dall’Inter di Moratti. Questo ragazzo dal baricentro basso ha una rapidità d’esecuzione e una qualità tecnica fuori dal comune. Giostra prevalentemente sulla trequarti di campo e può agire sia da classico centrocampista offensivo che da ala d’attacco. Secondo il commissario tecnico dell’Under 17 belga – Bob Browaeys – Thorgan non difetta di talento e tra qualche anno, proprio come Eden, ricoprirà un ruolo di primo livello nella nazionale maggiore.

Tuttomercatoweb.com.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.