CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, RASSEGNA STAMPA, Ultimissime calcio Napoli

Frustalupi: «Io e Mazzarri ci completiamo a vicenda»

Submitted by on sabato, 24 marzo 2012No Comment

NAPOLI. «Do ancora del lei a Mazzarri, ma è solo un’abitudine». Nicolò Frustalupi parla del suo lavoro e del rapporto che lo lega al tecnico del Napoli seduto comodamente nel salottino di Marte Sport Live. Centrocampista come il papà Mario, Nicolò conosceMazzarri durante gli anni vissuti a Pistoia: «L’incontro è avvenuto quando era in panchina alla Pistoiese. In un primo momento aveva bisogno di un osservatore, mi ha provato ed evidentemente gli sono piaciuto.

Poi è cominciato il rapporto di lavoro». Oggi da molti Frustalupi è considerato un vero esperto di tattica anche se lui fa il modesto: «Io un mostro di tattica? Lui esagera, conosco bene le squadre avversarie. Durante la settimana, vedo parecchi video. Almeno tre partite dei nostri rivali». Ma ovviamente non gli piace passare per l’amuleto: «Mi fa piacere, ma spero anche di far bene il mio lavoro a prescindere da aspetti scaramantici». Poi il via alle differenze: «Mazzarri in panchina gesticola molto, non è mai tranquillo.

Io invece non fumo e resto sempre in giacca durante la partita. Sono molto concentrato e al fischio d’inizio l’emozione sparisce. È stato così anche durante Napoli-Chelsea: certo non capita tutti i giorni di stare in panchina durante una partita del genere». Ricordare Londra è davvero amaro: «L’eliminazione di Stamford Bridge? È stato un peccato, avremmo meritato di più, siamo stati anche sfortunati. Napoli mi piace molto, è una città fantastica.

Il gruppo è eccezionale, i giocatori danno il massimo». Infine si chiude con gli obiettivi: «Noi pensiamo solo alla prossima partita. Non sarà facile, il Catania ha stupito tutti. Per la finale di Coppa Italia ci vuole tempo ma sarebbe una bella rivincita sia per me che per Mazzarri». Il Roma.


Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.