CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Hot News Calcio, Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Hamsik: “Ora voglio segnare contro la Juventus”

Submitted by on lunedì, 30 luglio 2012No Comment

E’ corso ad abbracciarlo. Ed a ringranziarlo. Quel ragazzo che aveva conosciuto qualche anno prima nel vivaio del Napoli gli aveva regalato l’assist per realizzare il primo gol al San Paolo ed iniziare la stagione nel migliore dei modi possibili. Marek Hamsik va ad abbracciare Lorenzo Insigne. Ed in quella scena c’è il Napoli che piace a DeLaurentiis ed oggi anche a Mazzarri: una squadra di giovani e futuri campioni, quello di ieri e quello di domani, due ragazzi di grandissime qualità morali. «Lorenzo ha giocato un’ottima partita, avrebbe meritato il gol anche lui, vi è arrivato vicino due volte. Se continua così diventa un campione. Ha tutti i mezi per sfondare» . Lo slovacco è prodigo di complimenti per il tamburino di Frattamaggiore. Probabilmente neanche lui immaginava che potesse fare tanti progressi dopo essere andato via da Castelvolturno che era poco più che un ragazzo.

RUOLO DIVERSO – Hamsik è pronto per la Juventus. Contro i bianconeri ha già realizzato sei gol. Si prepara per il settimo. «Sì, stiamo lavorando per farci trovare pronti per la Supercoppa, vogliamo vincere anche quella e sappiamo quanto ci tengano i nostri tifosi. L’amichevole con il Bayer ci ha detto che siamo sulla buona strada. All’inizio siamo partiti un pò contratti, poi ci siamo sciolti e la squadra ha letteralmente schiacciato l’avversario che tra l’altro partecipa all’Europa League. Un buon viatico per la sfida dell’undici agosto» . Hamsik ha agito in un ruolo leggermente diverso. Nel tre-cinque-uno-uno dovrà fare di più il pendolo tra centrocampo ed attacco, nonché prestare più attenzione in fase difensiva: «Per la verità giocavo da mezzala pure con Reja e Donadoni. Mi trovo bene anche in quella posizione ed aver fatto gol significa che riesco anche ad inserirmi al momento giusto» . Del resto lo hanno sempre definito il re degli assist. Hamsik si sente sempre più parte integrante di questo gruppo dove tra l’altro spera che non vada via il cognatino Walter Gargano: «La nostra forza è lo spogliatoio, ormai siamo affiatati ed in campo si vede. Anche i nuovi arrivati fanno prima ad inserirsi. E si tratta di tutti ottimi giocatori» .

PIEDE CALDO – L’ambizione dello slovacco che ha giurato fedeltà alNapoli è quella di poter competere per lo scudetto fino alla fine nel prossimo campionato dal momento che non ci sarà più la distrazione della Champions e Mazzarri in Europa League potrà far ruotare di più i giocatori a disposizione. Ma non osa pronunciare quella parola, Hamsikha imparato la lezione di Mazzarri: si prepara una partita per volta. E la prossima che conta è quella con la Juve, un avversaria che lo stuzzica non poco. Ha cominciato a far gol ai bianconeri durante la gestione Reja e poi ha proseguito fino alla Coppa Italia, un gusto del tutto personale, evidentemente: «Ci proverò anche a Pechino, sicuramente. Il piede è già caldo e la squadra mi sembra in buone condizioni fisiche. Sul piano tattico, poi, i cambiamenti sono pochissimi. E’ vero è andato via ilPocho ma Lorenzo ha dimostrato di poter fare altrettanto bene. E poi ènapoletano…» . Come a dire, sente ancora di più la maglia, darà tutto se stesso incampo e giammai gli verrà voglia di andar via come è successo per LavezziInsigne ieri sera ha trovato in Hamsik un fratello maggiore più che un compagno di squadra illustre, anzi ora sa che se mette palloni al centro troverà sempre Marek pronto a depositare in rete. Corriere dello Sport .

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.