CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

In America ricordano il “Moro”

Submitted by on lunedì, 16 aprile 2012No Comment

L’Italia, da Nord a Sud piange per Morosini. Non solo. Anche all’estero ricordano il “Moro”. Da poco trasferitosi nella Major League Soccer tra le fila del Montreal Impact, Bernardo Corradi, l’ex bomber di Lazio, Manchester City e Reggina ha voluto ricordare il suo ex compagno Piermario Morosini. L’ex attaccante dell’Udinese, oroginario di Siena, ha, infatti, dedicato al calciatore tragicamente scomparso la sua prima rete in campionato, siglata su calcio di rigore nella sfida persa per 2-1 con il Dallas.

Dopo la realizzazione, Corradi è corso dal tecnico Jesse Marsch per ringraziarlo di avergli fatto calciare il penalty. Il dramma di Piermario Morosini ha lasciato un enorme dolore anche all’estero. Dopo la Spagna, dove, sabato, il Real Madrid ha fatto osservare un minuto di silenzio al Santiago Bernabeu prima della gara contro lo Sporting Gijon. Il Barcellona, squadra dell’ex compagno di Morosini, Alexis Sanchez, oltre ad osservare il minuto di raccoglimento, ha giocato in casa del Levante con il lutto al braccio in sua memoria.

Anche in Inghilterra onorano la memoria di Morosini. Le squadra di Sir Alex Ferguson e Roberto Di Matteo hanno ricordato il giocatore del Livorno. Perfino negli stadi all’estero dalla Spagna, all’Inghilterra; perfino in uno stadio canadese il tabellone ha mostrato le immagini della tragedia; ad onorarlo mezzo mondo che piange la sua scomparsa, perfini i campioni della Premier, i calciatori di Manchester United e Aston Villa (nellafoto) durante il minuto di silenzio sembrano interrogarsi: «Perché è morto Piermario Morosini?». Oggi, con l’autopsia, forse, si conoscerà la verità.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.