CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, RASSEGNA STAMPA, Ultimissime calcio Napoli

Inler è tornato cuore di Napoli

Submitted by on venerdì, 24 febbraio 2012No Comment

Gokhan Inler si è finalmente preso il Napoli. Contro il Chelsea ha giocato la sua miglior partita stagionale, dopo aver attraversato un momento difficile ed aver anche assaggiato la panchina: “Abbiamo passato tutti un momento poco felice, non soltanto il sottoscritto – dice lo svizzero – . Non avevamo continuità di risultati, però siamo stati bravi nel rimanere tranquilli. Dopo la sconfitta in Coppa Italia a Siena c’è stata la svolta e abbiamo ripreso a correre”. Gokhan Inler, 27 anni, prima stagione al Napoli. Reuters

questione di lavoro — In effetti, proprio sul piano del ritmo gli azzurri martedì sera hanno sovrastato i Blues: “Ci abbiamo messo tanto cuore, la gente ci ha dato una spinta incredibile – continua Inler ai microfoni di Radio Marte -. Il 3-1 è un buon risultato, ma a Londra dovremo stare attenti. Loro sono forti, però noi andremo Stamford Bridge per fare una partita da Napoli. Del resto, se siamo agli ottavi è perché lo meritiamo, quindi vogliamo andare avanti”. La squadra di Mazzarri appare rinata, nelle ultime tre partite sono arrivati altrettanti successi: “Siamo venuti fuori dalla nostra crisi con il lavoro, ci siamo messi a remare tutti insieme ed abbiamo ritrovato la compattezza difensiva. In contropiede ci esprimiamo al meglio”.

il peggio e’ passato — Parole importanti quelle di Inler perché dal punto di vista tattico proprio lui ha avuto qualche difficoltà ad integrarsi nel modulo del Napoli, che invece adesso ne sta esaltando le caratteristiche: “ Ne ho discusso con l’allenatore, sto cercando di capire sempre meglio quello che mi chiede. Per fortuna l’intesa con Gargano è buona e di questo ne trae giovamento tutta la squadra. Poi, è ovvio che la differenza la fanno i nostri attaccanti. Lavezzi e Cavani sono diversi tra loro, ma entrambi fortissimi. Possono cambiare la partita in un attimo”. L’Inter è avvertita: “Domenica ci attende una sfida difficile. Vogliamo assolutamente continuare su questa strada. Possiamo fare un’altra grande gara, guai però a sottovalutarli: quella nerazzurra resta una squadra fortissima. Sfida decisiva per il terzo posto? Noi non molliamo nessun obiettivo”.

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.