CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Senza categoria, Ultimissime calcio Napoli

Mazzarri: “Vedo un Cavani davvero motivato”

Submitted by on domenica, 2 settembre 2012No Comment

E’ anche la sua sfida. La sfida di un tecnico che per la prima volta rimane sulla stessa panchina per il quarto anno consecutivo e per la prima volta accetta di sottoscrivere un contratto per una sola stagione.Mazzarri sa di andare incontro ad una scommessa: riportare il Napoliin Champions e tenerlo in quota per la corsa scudetto. Ma è sicuro del fatto suo, maturato insieme con una squadra che ha raccolto consensi in Europa il cui telaio è stato mantenuto più o meno lo stesso. «La mia sfida è quella di migliorare ancora – dice – Siamo stati attenti a riempire ogni casella e ad aumentare la competitività nei ruoli. La rosa è cresciuta perchè ci sono più titolari e possiamo far ricorso al turn over con maggiore frequenza. Per me chi resta a Napoli, deve starci ben volentieri. Per quello sono contento delle parole pronunciate da Cavani, non tanto per il prolungamento del contratto. Lui deve stare solo tranquillo e giocare per la squadra, tanto i gol li farà lo stesso e può farne anche di più. Perderlo? No, non ci ho pensato, io penso solo alla squadra».

MERCATO – Si ritiene piuttosto soddisfatto del mercato. In extremis, ilNapoli gli ha messo a disposizione anche Mesto, un suo ex allievo, uno a cui avrà ben poco da spiegare: «Si tratta di un giocatore affidabile, l’ha dimostrato anche nel Genoa. Non è da considerare un rincalzo bensì uno che può fare comodo quando giocheremo in Europa e far riposare Maggio quando serve. Così non dovremmo perdere punti in campionato come successe in alcune gare della passata stagione come a Verona con il Chievo».

L’AVVERSARIO – Intanto dopo il colpaccio in casa del Palermo, ecco la Fiorentina di Montella: «Un tecnico che ci conosce bene. Ma al di la di questo la Fiorentina è una squadra che ha tecnica e qualità per mettere in difficoltà chiunque. Se la si lascia giocare, può crearci seri problemi. Mi aspettavo che facesse bene già alla prima giornata ed infatti ha schiacciato un avversario forte come l’Udinese. E poi, è riuscita a trattenere un fuoriclasse come Jovetic che nel nostro campionato ce ne sono pochi». Non si fida dei viola ed in particolare del centrocampo di Montella. Ma Mazzarri si fida ciecamente dei suoi, pur ammettendo che dovrà ancora fare delle valutazioni prima di decidere sulla formazione: «Può essere che cambi un paio di pedine, dipende da chi vedo più in forma. Inler-Dzemaili? Inler-Dzemaili? Può esserci un ballottaggio ma sono in concorrenza anche Insigne e VargasDzemaili è da prendere in considerazione, da quando è entrato lui a Palermo abbiamo chiuso bene la partita. Ci ha dato una grossa mano, poi ho inserito pureVargas. Ora vedremo».

MAREK – Ricambia gli elogi ricevuti da Hamsik: «Marek è quello che ci permette di variare modulo di gioco. E’ così intelligente che un suo spostamento può mandare in crisi gli avversari e ci consente di cambiare tre moduli: trequartista, mezzala, seconda punta. Un giocatore che se resta lucido può fare grandi cose e noi faremo di tutto per non spremerlo. Ora c’è chi può rimpiazzarlo». Chiude sul pubblico di Napoli: «I tifosi sono maturati non esaltandosi per il successo di Palermo ma sono anche così intelligenti da aver apprezzato la nostra crescita e la nostra consapevolezza di poter crescere ancora. Insieme possiamo toglierci altre soddisfazioni». Corriere dello Sport .

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.