CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Mazzarri e De Laurentiis: “Il nostro Napoli da Scudetto’

Submitted by on martedì, 5 giugno 2012No Comment

La via maestra va dove li porta il cuore e all’orizzonte, in quella stagione programmata a quattro mani, il drappo che avvolge le ambizioni di DeLaurentiis & Mazzarri è (idealmente) bianco, rosso e verde. Il Napoli che si lancia nel futuro sa ciò che vuole e sa persino come provare a prenderselo e il futuro – da confezionare attraverso un mercato elitario – è racchiuso nella voglia matta di sistemarsi al fianco o immediatamente alle spalle di Juventus e Milan e di rappresentare il terzo incomodo nella sfida per lo scudetto.

Niente nasce per caso, men che meno l’umana ambizione di segnare un’epoca, di riscrivere la Storia afferrandola per i capelli e poi portandosela a spasso; e in quel patto di via XXIV maggio a Roma, in una giornata ammantata nel mistero, intorno al tavolo sul quale è stato decodificato il progetto, la fumata azzurra s’è sprigionata dinnanzi alle convergenze parallele che hanno trascinato De Laurentiis e Mazzarri – e con loro Chiavelli e Bigon – a credere in se stessi e a puntare dritti alla stesura della favola.

I titoli di testa del Napoli 2012-2013 sono nascosti nelle pieghe d’una programmazione che intende esaltare e persino sublimare un ciclo nel quale brillano un sesto, un terzo ed un quinto posto, una consolidata continuità in Europa, la conquista d’una coppa Italia che ha colmato un vuoto d’un quarto di secolo. Il triennio attraversato sull’asse De Laurentiis-Mazzarri e caratterizzato da un contraddittorio talvolta rimasto impresso nelle pareti di stanze acusticamente isolate è denso di pagine avvincenti e l’emozione più viva di questa bella epoque rimane però il «duello» a distanza ravvicinata con il Milan, quell’ipotesi di trionfo accarezzata, blandita, annusata. E’ quella l’aspirazione che viene coltivata in tandem, in silenzio. Perché i sogni si costruiscono. Corriere dello Sport .

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.