CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Mazzarri: Risultato ingiusto ma il Napoli spreca troppo

Submitted by on domenica, 29 aprile 2012No Comment

Il tecnico azzurro deluso dopo il pareggio di Roma: «È una gara che andava chiusa, sul 2-1 dovevamo farlo e lo avremmo meritato, ma non si possono sprecare tutte quelle occaaioni contro una squadra come la Roma nel proprio campo»

ROMA – “Il risultato non è giusto, se contiamo le occasioni da gol, ne abbiamo avute anche nel primo tempo. In trasferta, all’Olimpico, avere 2-3 occasioni chiare anche nel primo tempo, vuol dire giocare bene. Nel secondo tempo siamo usciti bene, ma poi siamo stati ingenui con quel gol preso nel finale. Nel primo tempo abbiamo sofferto ma occasioni da gol ne abbiamo avute. Dobbiamo crescere, perchè abbiamo avuto più volte la palla del 3-1 e l’abbiamo sempre sprecata. È una gara che andava chiusa, sul 2-1 dovevamo farlo e lo avremmo meritato, ma non si possono sprecare tutte quelle occaaioni contro una squadra come la Roma nel proprio campo“. È un Walter Mazzarri che recrimina sul risultato quello che parla ai microfoni di Sky dopo Roma-Napoli. “Sembrava che questa gara non ci dovesse più impensierire- dice ancora Mazzarri – ed invece è andata così, un episodio ti può punire e al primo errore prendi gol. Ci dispiace, abbiamo lasciato troppi punti per strada perchè non siamo ancora maturi ad altissimo livello come altre squadre“.

CAVANI E LAVEZZI – Perchè ha sostituito Cavani? “L’ho tolto perchè era stanco – risponde – e poi mi sembrava che fosse il momento giusto per Lavezzi, per andare in velocità in spazi così ampi. Lavezzi era appena tornato ed era più fresco. Pensavo potesse stare meglio, ma sul 2-1 ha avuto la palla per andare in porta, è stato fermato e invece mi pareva un’azione regolare: poteva chiudere la partita. Lui, con la sua velocità, poteva cambiare la gara, mi sembrava il cambio più giusto anche con Cavani stanco dopo tre gare di fila. Volevo usare Lavezzi a gara in corso, purtroppo è andata così: pensavo che stesse meglio, invece in quei 15′ ho visto che non è ancora in condizione“.

Corrieredellosport

 

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.