CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Hot News Calcio, Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Mazzarri: Tenori in calo? Dura essere sempre al top

Submitted by on mercoledì, 4 aprile 2012No Comment

Il tecnico del Napoli: «Anche Ibrahimovic non è sempre al top, eppure Allegri lo fa giocare sempre. Le assenze? Mai preparata una partita con così tanti indisponibili. Devo capire come giocherà la Lazio, quali saranno le possibili contrapposizioni e poi deciderò. Poche motivazioni? Per una partita persa, seppur con la Juve, mi sembra esagerato parlare di mancanza di motivazioni»

ROMA – Walter Mazzarri non ci sta. Non vuole sentir parlare di calo fisico, non accetta che si discuta sulle scarse motivazioni del Napoli. L’anticipata conferenza stampa a Castelvolturno ha messo in mostra un tecnico agguerrito, pronto alla sfida contro la Lazio di sabato sera: «La sconfitta contro la Juve ci brucia ancora ma ora dobbiamo pensare alla sfida contro la Lazio. Sappiamo quanto i nostri tifosi tengano alla partita contro i bianconeri ma bisogna anche ricordare che negli ultimi sei incontri, sia a Napoli che a Torino, ne abbiamo perso solo uno. Non sempre si può vincere, può starci una volta che va male anche a noi. Per quanto riguarda le motivazioni voglio dirvi che per una partita che abbiamo giocato sottotono, contro un avversario carico, tonico, che può centellinare la preparazione atletica, mi sembra esagerato parlare di mancanza di motivazioni. Ci sta che in una gara qualche giocatore non sia al top, e contro una squadra come quella di Conte non te lo puoi permettere».

SUI GIOVANI E VARGAS – Successivamente Mazzarri affronta anche il tema legato ai giovani. Un argomento lanciato da De Laurentiis ma Mazzarri non si sente chiamato in causa: «Vorrei sapere quali sono i giovani che non sono stati impiegati. Fernandez ha giocato di più di quanto si credesse. E poi il discorso giovani va messo in relazione agli obiettivi che un club vuole raggiungere. Se mi si chiede la salvezza io posso far giocare 11 giovani. Fate un po’ voi, mettiamoci d’accordo perché a Verona ho impiegato i giovani e sono stato criticato. Vargas? Vi ricordate quando l’ho fatto esordire? Mi sono scusato perchè la colpa fu mia. Sta crescendo, ha delle doti incredibili, ma farlo passare davanti a giocatori come Cavani, Lavezzi e Hamsik, significherebbe bruciarlo. Io i giovani non li voglio bruciare, perché in una piazza del genere dopo qualche prestazione negativa devi regalarli». CDS

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.