CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, RASSEGNA STAMPA, Ultimissime calcio Napoli

Napoli, colazione con cappuccino e spaghetti

Submitted by on mercoledì, 29 febbraio 2012No Comment

La dieta, ai tempi del calcio del Terzo Millennio, induce a divagare: e (pure) stavolta non c’è verso di sforare, né di far da sé

E a colazione cappuccino e spaghetti. Forse. La dieta, ai tempi del calcio del Terzo Millennio, induce a divagare: e (pure) stavolta non c’è verso di sforare, né di far da sé. Non l’hanno fatto (a Cesena e all’Olimpico di Roma nella passata stagione), non lo faranno adesso: perché questo Napoli di bravi ragazzi ascolta, memorizza e poi esegue. Il piano di avvicinamento a Parma, l’antipasto della settima giornata, è già scandito e, come un anno fa, inutile rivoluzione, meglio adeguarsi lentamente. Suggerimenti che ritornano, per la vigilia del Tardini? sveglia normalissima, otto e trenta, e poi a tavola con calma, alle 9.30, però stavolta senza il caffèlatte ma con i carboidrati, un piatto di pasta o anche di riso; poi le carni bianche, eventualmente bresaola, un bel po’ di formaggio – parmigiano, naturalmente – e crostata. Così si fece, all’epoca delle prime due sfide delle 12,30, così accadrà domenica mattina, nell’insolito breakfast sulla via Emilia che verrà preparato venerdì, a Castelvolturno, nell’unica giornata dedicata alla simulazione per vedere l’effetto che fa. Il resto è routine: si ricomincia nel pomeriggio, dopo due giorni di riposo, e sarà allenamento innanzitutto atletico, e magari psicologico: senza undici calciatori – e quasi tutti titolari: De Sanctis e Maggio con Prandelli, Cavani e Gargano in Romania, Campagnaro e Fernandez contro Dzemaili e Inler in Argentina-Svizzera a Berna; e poi Hamsik in Turchia, Pandev in Lussemburgo e Zuniga a Miami – diventa complicato per Mazzarri reimpostare gli schemi. Però, si procede: la prima seduta è classica, come la seconda; poi nel vivo del match si entra direttamente dopodomani, avendo praticamente l’organico al completo; e sabato rifinitura, secondo antiche abitudini. Sarà già così strano il risveglio alla
domenica.

Fonte: Il Corriere dello Sport

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.