CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » CalcioMercato, Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Napoli su Schelotto: nell’affare anche Cigarini

Submitted by on domenica, 1 luglio 2012No Comment

Qui Napoli, a voi Bergamo: l’appuntamento è stato già «configurato» per l’inizio settimana, tra martedì (probabile) e mercoledì (eventualmente)

Verba volant: ma parlare è un dovere, un’esigenza, una necessità inderogabile. Il mercato è un vortice che pare inghiottire il nulla: e invece, al di là delle apparenze, in quel vuoto pneumatico che qualcuno ritiene d’individuare, c’è l’essenza d’una trattativa, il volano per un sì. Qui Napoli, a voi Bergamo: l’appuntamento è stato già «configurato» per l’inizio settimana, tra martedì (probabile) e mercoledì (eventualmente) e in quel faccia a faccia avviato venerdì, come fuoco d’artificio per illuminare il week end e riflettere a tutto campo, si discuterà di Schelotto e di Cigarini, di un affare complesso e però in fase d’evoluzione. Uno, due, tre uomini per restare tra le grandi, per tenere il Napoli aggrappato all’élite, per lasciarlo vivere di luce propria e ritenerlo degno concorrente di Juventus & Milan: un difensore, un centrocampista centrale e (soprattutto) un esterno, però prima di lanciarsi con tanto di paracadute del fair play finanziario l’analisi dev’essere complessiva.

L’ALTRO EZEQUIEL – Un pocho che parte, un nuovo Ezequiel che piace: vista da Napoli, dal Napoli, l’Argentina rimane la terra più fertile dell’universo e Schelotto (23) è entrato prepotentemente nel listone della spesa che Riccardo Bigon ha allestito, in attesa della indispensabile «scrematura». Il codice-Mazzarri prevede attenzione rilevante alle fasce e quel sudamericano con il pizzetto, di recente finito pure in Nazionale italiana, ha le caratteristiche – magari un po’ offensive – per rappresentare il «quarto» dell’organico, con Maggio e con Zuniga, con Dossena o anche con le varie ipotesi differenti – incentrate però a sinistra – che il mercato potrà suggerire. Il tavolo è stato allestito e Luca Cigarini (26) resta il pezzo forte del menù preparato da Riccardo Bigon e da Pierpaolo Marino; ma il ds azzurro e il neo dg «bergamasco» si ritroveranno a dialogare pure sulla valutazione del tornante, sulle possibilità di trovare un accordo, sui margini (economici) d’intervento.

LA STRATEGIA – Le idee sono chiarissime e incellophanate nella cautela d’ordinanza ma pure nella convinzione radicata che il Napoli prossimo al ritiro ha qualità per resistere tra le stelle, come sostenuto dalla conquista della coppa Italia, dalla qualificazione in Europa League, dalla capacità di «giocarsi» il terzo posto sino alla trentottesima dell’ultima stagione e per ora ritenuto rinforzato dalla «promozione» a titolarissimo di Pandev e dall’avvento di Insigne; e poi andrà svelata la consistenza di Vargas e di Britos, rimasti ai margini in passato; e poi ci saranno ancora due mesi davanti a sè per intervenire. Schelotto è l’ultima idea, non l’unica: verba volant, però parliamone…

Fonte: Corriere dello Sport

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.