CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Novothny-Fornito numeri da campioni, Vargas è un’icognita

Submitted by on martedì, 24 luglio 2012No Comment

Bene anche Insigne

Un gol, un tracciante dall’alto valore simbolico, nel giorno del suo 28˚ compleanno. È la festa di Walter Gargano, uruguaiano a caccia di spazio e riconferme. Ma è pure la giornata da circoletto rosso dei baby in rampa di lancio. Il Napoli si diverte a scatenarli un giorno sì e l’altro pure. Una giostra di talenti e varietà di colpi infinita: nell’ultima amichevole in programma col Grosseto (Serie B), vinta 3-0 mischiando le carte all’inizio, il tecnico Walter Mazzarri ha liberato l’estro nella ripresa di Insigne, Fornito e Novothny, ungherese classe ’94 autore del sigillo finale, e ha potuto archiviare così 14 giorni di ritiro con grande soddisfazione.

Felice «Nessuno ha saltato un allenamento. Ho visto grande attenzione da parte di tutti, Behrami ha provato ad assimilare subito cosa voglio. Un ambiente ideale. Col nuovo modulo Inler sarà decisivo», le parole del tecnico pronunciate prima del match con la squadra di Moriero, impreziosita da Kenneth Obodo, fratello del più noto Christian, Nicola Mancino ex Napoli 2003-’04 e dal gigante Sforzini, la scorsa stagione autore di 20 gol, tutti elementi di una squadra apparsa organizzata, già in forma, con i reparti corti e ben amalgamati. Il Napoli si è schierato con una difesa alternativa e a centrocampo col debuttante Behrami, con un Gargano motivatissimo e proprio con lo svizzero Inler che al 26’ ha dovuto lasciare il campo per una botta alla caviglia. Ma lo svizzero, a fine gara, ha rassicurato tutti sulle sue condizioni.

Capolavoro Gli azzurri sono passati in vantaggio con Gargano (servito da Vitale): traiettoria a giro dal limite dell’area, palo interno e gol. Bello davvero. La partita è scivolata via senza intoppi, un tiro pericoloso di Mancino deviato in angolo da Colombo a parte. È stato il turno di Pandev, freddo nell’esecuzione di un rigore concesso per atterramento di un ispirato Vitale da parte di Celiak. Anche nella ripresa Mazzarri ha atteso invano il primo gol stagionale del cileno Vargas, sfortunato ma talvolta
anche impreciso in alcune conclusioni, eppure al contempo ha potuto ammirare le scorribande del solito Insigne, pericoloso di testa al 12’ su cross di Bariti e al 39’ con un diagonale velenoso, l’acuto di Novothny di testa su assist di Hamsik e la traversa su calcio di punizione colpita da Fornito in chiusura di match: segno di personalità del centrocampista, capace di prendersi una bella responsabilità tra tanti campioni attorno. Il baby show del Napoli ha offerto un’altra graditissima puntata.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.