CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Senza categoria

Raiola detta sempre più le regole del mercato. E’ scontro con De Laurentiis per Hamsik

Submitted by on sabato, 21 luglio 2012No Comment

Per comprare o per cedere c’è sempre lui, Mino Raiola, il procuratore più potente del momento. L’agente Fifa incarna il prototipo del manager, sempre teso a raggiungere il massimo da un rapporto con un club e da ogni nuovo contratto. Raiola ha svolto un ruolo chiave nel passaggio, l’ennesimo, di Zlatan Ibrahmovic dal Milan al Psg. E’ stato lui a convincerlo di accettare la squadra francese e soprattutto lo ha fatto strappando un contratto migliore rispetto a quello che percepiva con i rossoneri. Ibra ,quasi 31enne, ha raggiunto l’apice della carriera firmando un triennale da 13 milioni, tutto merito del mago Mino. Ma Raiola va oltre a quello che viene concesso ad un semplice procuratore. Infatti il manager nativo di Nocera Inferiore, naturalizzato olandese, sta letteralmente regolando il mercato del Milan e non solo. Sono recenti le dichiarazioni in cui ha previsto ulteriori cessioni da parte del club rossonero, gettando altre ombre sul futuro della squadra di via Turati: “Nuovi acquisti? Per ora, ne venderanno ancora”. Parole che svelano le strategie dei rossoneri, quasi Raiola assumesse il potere di un dirigente che spiega il mercato della propria squadra. Un modo di fare di certo non comune agli altri agenti ma che caratterizza l’agente Fifa più famoso del momento. Raiola tra l’altro gestisce tanti giovani del settore giovanile rossonero, lui che ha anche il mandato in Italia di Robinho, è capace di far tremare i tifosi rossoneri e tenerli col fiato sospeso perchè attualmente sono tutti cedibili.

Non solo regola il mercato milansita ma anche quello napoletano, o almeno ci prova. Raiola infatti sta tentando di convincere Marek Hamisk a lasciare il campionato italiano, ritenuto sempre più povero e poco attraente per i suoi gioielli. Con Balotelli in Premier e Ibra in Ligue1, resta da “piazzare” il solo Hamsik. Ma al momento i tentativi di Mino non sono andati a buon fine perchè lo slovacco non vuole muoversi da Napoli. Ma la sensazione che qualcuno possa lavorare costantemente per convincerlo a partire, come un tarlo, non lascia sereni dirigenti e proprietà. De Laurentiis ha provato anche a ribellarsi e per ora ha ottenuto buoni risultati ma del doman non v’è certezza soprattutto se a gestirlo c’è un agente astuto come Mino Raiola.

FONTE: TWM

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.