CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Hot News Calcio, Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Schede personalizzate e aerobica ecco come gli azzurri volano

Submitted by on giovedì, 24 novembre 2011No Comment

Da sempre la preparazione atletica è uno dei pallini ma anche uno dei punti di forza delle squadre allenate da Mazzarri. Nel Napoli il ‘guru’ è Giuseppe Pondrelli, emiliano di Budrio, al fianco del tecnico da quando lo ha conosciuto nelle giovanili del Bologna. Tutti lo chiamano il ‘prof’, lui è un preparatore atletico molto stimato, che miscela il lavoro ‘a secco’ (corse nei boschi, giri di campo e altri esercizi atletici senza pallone) e quello con palla.

Pondrelli ha con sè un notebook nel quale custodisce i segreti di 15 anni di attività e anche i dati dei calciatori azzurri. Le schede sono aggiornate con i test di Lavezzi & c. Pondrelli stila le tabelle per la squadra e quelle per ciascun calciatore e ha teorizzato il riscaldamento diversificato per calciatore e reparto. Il suo lavoro è concertato conMazzarri e Corrado Saccone, altro preparatore, ex maratoneta, che si occupa più specificamente dell’aspetto atletico, aerobico dei giocatori, lavorando spesso in palestra.

Quest’estate, a Tarvisio, la preparazione è stata giudicata ‘ottima’ dallo staff azzurro. ‘Si lavora più sulla qualità dovendo recuperare lo sforzo della partita e provando a mantenere omogenea la condizione dell’organico’, ha confidato di recente Pondrelli, che si avvale anche dell’apporto di Enzo Concina, tecnico che si dedica ai singoli, valorizzando l’aspetto atletico-tattico di ciascuno.

Nei 3 giorni dopo la gara di coppa c’è defaticamento, lavoro atletico personalizzato e globale e poi preparazione tattica. Contro Lazio e City si è visto un Napoli più brillante perchè, con i giocatori non partiti per le Nazionali, si è potuto lavorare di più anche sulla condizione atletica. Il segreto del Napoli che vola è la preparazione e il lavoro di uno staff di prim’ordine: il tutto ottimizzato dalle naturali grandi qualità aerobiche dei vari MaggioDossenaHamsikInlerCavaniGargano eLavezzi, eccellenti atleti prima che importanti calciatori.

Il Mattino .

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.