CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, RASSEGNA STAMPA, Ultimissime calcio Napoli

Siena-Napoli, mini turn-over per gli azzurri: ecco le scelte

Submitted by on martedì, 7 febbraio 2012No Comment

E ora che fare? Il freddo che avvolge Castelvolturno congela le idee e stavolta come sempre il dubbio è il sale d’una vigilia lunghissima. 22 gennaio 2012, qualche pomeriggio fa, insomma: il Napoli ha appena ritrovato Lavezzi, recuperato dopo un mese da infortunato, però lo porta in panchina; e in campo, rispetto a sei giorni prima, riecco l’undici base: è 3-4-2-1, Pandev con Hamsik alle spalle di Cavani; Maggio e Dossena sulle corsie; Gargano Inler in mezzo; in difesa i soliti noti, e cioè Campagnaro, Cannavaro, Aronica, con De Sanctis padrone dei pali.

A SIENA – Il tempo è volato via, mutando quasi nulla, e dopodomani va a finire che si riparta per dieci-undicesimi da quella domenica, da quell’1-1 determinato dal rigore (sbagliato) di Cavani; e poi da una traversa di Calaiò. Turn-over sì, turn-over no: qualcosa può cambiare, perché le risposte del Napoli a San Siro hanno appagato Mazzarri, ma poi conviene comunque intervenire. Va ricercato Lavezzi, lasciandolo allenare in campo, non riuscendoci in settimana: e allora, un posto è per il Pocho; e poi, presumibile e quasi certo, spazio ancora a Dossena, che ha corsa e che l’altro ieri ha potuto rimettere energia nel motore.

Scelte – Ballottaggio a destra, semmai, tra Zuniga e Maggio, in umanissimo affanno. Il lunedì, per chi è reduce da una partita vera e intera, è fatto di bagni, massaggi e un po’ di scarico; partitella per chi ha svolto il ruolo d’osservatore o per chi ha giocato poco. Tentazioni eventuali suggerite dal minutaggio più recente: frenare Dzemaili, che ne ha fatte tre su tre dall’inizio e quel Pandev lì, che sta così bene, che potrebbe spingere a far riposare Hamsik o Cavani. Febbraio è corto, ma pienissimo.

Fonte: Corriere dello Sport

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.