CalcioMercato

Notizie di Calcio Mercato del Napoli. I nuovi acquisti del Napoli

Classifica Serie A

Classifica aggiornata della Serie A TIM. Aggiornamenti a fine partita.

Ultimissime calcio Napoli

Ultimissime Calcio Napoli. Approfondimenti e notizie a cura di calcio.na.it.

Risultati e Calendario Serie A

Tutti i risultati e le partite del Campionato del Napoli.

Pronostici Calcio Serie A

Pronostici Serie A. Consigli per scommettere

Home » Napoli, Ultimissime calcio Napoli

Napoli-Cesena, altro Turnover

Submitted by on mercoledì, 1 febbraio 2012No Comment

Rassegna Stampa – La questione è delicata. Freme, Walter Mazzarri, consapevole delle difficoltà che il suo Napoli non smette di evidenziare. E’ timoroso, dunque, per la sfida di questa sera. In effetti, il Cesena potrebbe mettere una croce sulle sue ambizioni di Champions. In ogni modo, c’è il campionato che esige la priorità in questo periodo. E non si può pensare di aggrapparsi al doppio confronto con il Chelsea o a quello col Siena per la semifinale di coppa Italia, per sottrarsi alle critiche del momento. “Mah, io la crisi non la vedo, questa parola non mi piace. Non credo che si possa pretendere di dover vincere in tutte le competizioni. Il mio bilancio è positivo, magari nelle coppe ci sta girando meglio che in campionato “, s’è difeso Mazzarri. Energie in calo Il tecnico del Napoli si lamenta, dice che i suoi stanno giocando troppo. Intanto, col Cesena s’è incrociato non più tardi di due settimane fa, in coppa Italia, e allora il Napoli dovette rimontare lo svantaggio iniziale, qualificandosi solo nel finale grazie a una punizione di Pandev a pochi minuti dai supplementari. Un gol che lasciò strascichi, per i romagnoli il pallone non aveva superato la linea. Stasera tra l’altro i romagnoli hanno bisogno di un risultato positivo per tenere in piedi i propositi di salvezza, visto che in classifica sono stati scavalcati dal Lecce. “Il problema è che per fare certe partite, come contro l’Inter, bisogna essere al 110 per cento. Non è una questione di volontà, è un problema di energie mentali. Con l’Inter, per esempio, è stata una finale e 24 ore non sono bastate per ricaricarsi e pensare al Genoa “, ha spiegato Mazzarri. Dovrebbe essere escluso Hamsik il cui rendimento alterno è ormai una consuetudine. Insieme con Pandev, alle spalle di Cavani, giocherà Dzemaili, mentre Inler e Gargano saranno i due mediani. Lavezzi è squalificato, in difesa inserimento di Fernandez al posto di Cannavaro che non ha recuperato dopo l’infortunio che l’ha costretto a uscire a Genova. Dovrebbe rientrare domenica sera, per la partitissima contro il Milan. Qui Cesena Daniele Arrigoni è partito per Napoli con 22 giocatori, due dei quali (Bogdani e Candreva), lungo il tragitto in treno, hanno salutato la compagnia: l’albanese è tornato al Siena, il romano nella sua città per vestire la maglia della Lazio. Tra i convocati non c’è Adrian Mutu: “Rifiata per prepararsi al meglio alla sfida di sabato contro il Catania”. Entusiasta dell’arrivo di Iaquinta (“E’ il giocatore perfetto per il Cesena che ho in testa: un mese fa dissi ai dirigenti che il mio obiettivo per l’attacco era Iaquinta”), Sulla partita Arrigoni, che passa al 3-5-2, ha detto: “Se vogliamo pensare di salvarci dobbiamo sapere che qualche punto bisogna portarlo a casa a anche contro le grandi squadre, per cui andremo a Napoli per giocare la nostra partita. Non possiamo accontentarci, ma abbiamo bisogno di provare a vincere.

Fonte: Gazzetta dello Sport

Leave your response!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.